Cosa c’è in arrivo dalla Kimerik Edizioni?

Buona sera miei cari mirtillini, oggi vorrei segnalarvi e parlarvi con piacere dei romanzi gentilmente inviatomi dalla Kimerik Edizioni! Ce n’è per tutti i gusti… e voi, quale preferite? 🙂

1

My photo

LOGO-KIMERIK

“Scegliendo di crederci ancora” di Tatiana Speroni

Pagine: 118

Link del romanzo

2
My photo

Una fenice che risorge dalle proprie ceneri, ecco come si presenta al lettore la protagonista di questo romanzo. Una donna, come tante, che imparerà a proprie spese come spesso a circondarla siano soltanto maschere e non volti. Una leonessa, pronta a non arrendersi di fronte alle difficoltà, ma anzi, determinata a sciogliere i nodi del destino pur di vivere il proprio amore e la propria serenità in famiglia. Nonostante le avversità, nonostante la necessità e la caparbietà nel voler costruire una fortificazione attorno a sé che la protegga da qualsiasi intrusione, Dahila sceglierà di crederci ancora, di dare una chance a quella sorte che finora l’ha vessata. E imparerà che non tutto è ciò che sembra, che per amare bisogna prima amarsi, che non si è mai consapevoli di quanta forza sia insita in se stessi fin quando avere la forza non sarà l’unica soluzione possibile e chissà… forse darà all’amore una seconda possibilità.

“La settima orchidea” di Sabrina Sodi

Pagine: 128

Link del romanzo

4
My photo

Isabella, giovane studentessa, accetta un lavoro estivo in un castello della Toscana. In quel luogo, tra amori e misteri, dovrà conoscere e affrontare le sue paure, le sue insicurezze e convincersi che non potrà soffocare le sue emozioni per sempre.

“Progetto Freeze” di Lorenzo Tenerani

Pagine: 399

Link del romanzo

6
My photo

In un contesto cittadino si dipana l’incredibile storia di congiura e cospirazione che ruota attorno alla vita di Nicolò Sanvitale, un ragazzo come molti altri, solare, diligente, educato, amato dai propri genitori e apprezzato da amici e conoscenti. Dietro la maschera di una sempre più rara normalità, nasconde però un segreto con cui, nel corso della vita, sarà costretto a confrontarsi.

“L’ultima asta irlandese” di Martina Leone

Pagine: 143

Link del romanzo

5
My photo

Come ci si sente a essere italiani, immersi in usi e costumi (e lingua!) di un paese anglosassone? Cosa proverebbe una promettente scrittrice siciliana a Dublino, scoprendosi cittadina del mondo e condividendo la stessa passione di una comunità così lontana – eppure così vicina – dalla propria terra natia? Ci prepariamo a compiere il viaggio, come scrittori di notturni o lettori di bellezza. Nel silenzio e nella magia della notte predisponiamo il nostro sguardo ad accogliere la vista della stella che da sempre aspettiamo di vedere. Raccontare romanticamente il bello attraverso una storia sublime, oggi nello stile contemporaneo di chi apprezza l’introspezione e non stenta a condividerne i segreti, è il compito di chi scrive; ascoltare, viaggiare ed emozionarsi è il privilegio di chi legge. Scopriremo che, alla fine di questo viaggio, nessuno di noi sarà esattamente come prima.

“La rosa madre” di Anna Nacci

Pagine: 325

Link del romanzo

7
My photo

Lisa tradisce, odia la madre, odia le donne, non riesce più a vivere un rapporto sereno e duraturo col partner e comincia a provare disagi psicofisici. Decide di chiedere aiuto a una counselor e cominciano ad affiorare dei sogni seriali, indicazioni che l’inconscio suggerisce per un lavoro interiore. Ma Lisa ha bisogno della magia per poter individuare i passi da compiere utili a raggiungere la meta. Ed ecco comparire dei personaggi misteriosi che la conducono in una Roma fascinosa ed esoterica, attraverso una “caccia al tesoro” velata di giallo psichedelico che rivelerà il grande tesoro universale.

3

My photo

Spero che il mio articolo potrà esservi utile! ❤ a breve la recensione de “La settima orchidea”! Per ora, passo e chiudo! Buona lettura a tutti voi dalla vostra Mirtilla!

20180304_015017_0001.png

Cosa ho letto ultimamente?

◊ Il mio sito Editing & Writing

E&W by Sara

4 pensieri riguardo “Cosa c’è in arrivo dalla Kimerik Edizioni?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...