“The help”

“Adesso stammi a sentire, Eugenia… brutta vuol dire che sei brutta dentro. Brutta è una persona che fa del male, che è cattiva. Tu sei una di quelle?”

“Non so. Non credo” dissi tra i singhiozzi.

Constantine si sedette accanto a me al tavolo di cucina. “Tutte le mattine, finché non sarai sottoterra, bisogna che tu prenda questa decisione. Bisogna che chiedi a te stessa: ‘Oggi voglio credere a quello che mi dicono ‘sti stupidi?’.”

…con il pollice di Constantine premuto sulla mano, mi resi conto che in realtà avevo la possibilità di decidere io in cosa credere.

– “The help” di Kathryn Stockett, uno dei libri più illuminanti che io abbia mai letto (da cui hanno tratto anche un film!)

“The help”, my photo
Annunci

29 pensieri riguardo ““The help”

  1. Sì, anche io ho apprezzato tanto il romanzo e altrettanto il film.
    Del romanzo in lingua originale mi è piaciuto molto il diverso registro linguistico utilizzato dai vari personaggi.
    Insomma, bello nella forma e nel tema!
    (:

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...